Iscriviti alla nostra newsletter:

Valuta : €

Iscriviti alla nostra newsletter

E-mail obbligatoria

Prima di continuare devi accettare le condizioni di privacy

Salin Chiara

Salin Chiara

Chiara Salin nasce a Venezia nel 1982. Frequenta il Liceo Artistico di Venezia e poi sempre a Venezia l’Accademia di Belle Arti laureandosi a pieni voti. L’idea delle sue opere nasce dall’incontro tra il finito e l’infinito che generano la totalità della natura. E’ rimasta sempre incantata dalle immagini a microscopio: un mondo astratto pullulante di habitat viventi che nel loro apparente disordine rispondono invece a regole molto precise. Ha ricostruito su questo anche il suo mondo onirico in cui i materiali che utilizza sono molti ma sempre in numero finito. Non c’è però il rischio...

Chiara Salin nasce a Venezia nel 1982. Frequenta il Liceo Artistico di Venezia e poi sempre a Venezia l’Accademia di Belle Arti laureandosi a pieni voti. L’idea delle sue opere nasce dall’incontro tra il finito e l’infinito che generano la totalità della natura. E’ rimasta sempre incantata dalle immagini a microscopio: un mondo astratto pullulante di habitat viventi che nel loro apparente disordine rispondono invece a regole molto precise. Ha ricostruito su questo anche il suo mondo onirico in cui i materiali che utilizza sono molti ma sempre in numero finito. Non c’è però il rischio della ripetizione in quanto c’è il ricorso ad un numero illimitato di variazioni, che rimandano a differenti significati ogniqualvolta muta il loro modo di essere riuniti. Attraverso una stratificazione continua dei materiali cerca di cristallizzare la natura rappresentata. Le forme sembrano immobili ma si intuisce che è uno strato apparente in quanto proliferazione di idee e di forme. Nell’ opera entra a far parte il concetto di tempo naturale: quello dell’attesa, dalla nascita e della morte, del silenzio, della lentezza.

Espandi
© 2020. Vecchiato Arte Srl Powered by Cippest