Iscriviti alla nostra newsletter:

Valuta : €

Iscriviti alla nostra newsletter

E-mail obbligatoria

Prima di continuare devi accettare le condizioni di privacy

   

 

Storia della Galleria:

Il nucleo galleristico Vecchiato è fondato da Dante Vecchiato a Padova nel 1986, tra gli artisti esposti all’inaugurazione i maggiori esponenti dell’arte italiana del XX secolo: Mario Sironi, Massimo Campigli, Afro, Alberto Burri, Emilio Vedova e Lucio Fontana a cui nel 1987 sarà dedicata una personale.

La ricerca di Dante Vecchiato si apre inizialmente agli artisti storicizzati partendo dagli esponenti del Nouveau Réalisme (Cèsar, Arman e Christo, Daniel Spoerri) e dell'Informale, con personali di Tancredi, Santomaso, Afro ed Emilio Vedova.

Già nel 1991 una grande personale dedicata ad Andy Warhol che poi si ripeterà con grande successo nel 2006.

Si susseguono nello spazio espositivo artisti quali Matta, Lam, Giorgio De Chirico, Alberto Savinio, Ottone Rosai, Filippo De Pisis, Giorgio Morandi, Massimo Campigli, Piero Manzoni, Robert Rauschenberg, Michelangelo Pistoletto, Gino De Dominicis, Mimmo Paladino, Sandro Chia, Francesco Clemente, Enzo Cucchi, Fernando Botero.

Nel 1997 nascono le sedi espositive di Vicenza, Forte dei Marmi, Cortina D’Ampezzo.


  


Nel 1999 l’artista Jean Michel Basquiat è il protagonista delle iniziative della Galleria: viene organizzata una mostra nelle sedi di Forte dei Marmi e di Cortina ed in contemporanea la presentazione del catalogo generale dell'artista afro-americano, in collaborazione con la Galerie Enrico Navarra di Parigi, alla Fondazione Peggy Guggenheim di Venezia a cui partecipa il gallerista newyorkese dello stesso Basquiat, Tony Shafrazy.

Dante Vecchiato conquista poi il titolo di “Talent Scout” portando avanti il lavoro di artisti quali Cesare Berlingeri e Rabarama.

Il lavoro della Galleria raggiunge diverse strutture museali nel mondo, dagli Stati Uniti (Museo d'Arte Contemporanea di Boca Raton, Florida) al Messico (Museo Olmeto Patino, Città del Messico), dal Venezuela (Giardini del Centro Culturale La Estancia, Caracas) alla Cina (Millennium Monument, Pechino e Palazzo delle Esposizioni di ShenZhen e Shangai), senza dimenticare, in Europa, la Francia (Place du Panteon, Parigi e Musée Fleury, Lodève).

Nel 2006 è tra le prime gallerie in Italia ad organizzare un'importante mostra con artisti contemporanei cinesi (“Made in China”) con la quale viene inaugurata la nuova sede di Padova.

Il 2006 si chiude con una mostra storica “The Bomb” dedicata ad Andy Warhol.


  


Il 2007 celebra l’inizio di numerose esposizioni: Jacques Villeglé, Cesare Berlingeri e  “Senza regole”, esposizione collettiva di artisti emergenti, “A stretto giro” con opere degli artisti Marco Nereo Rotelli, Silvio Fiorenzo e Lorenzo Fonda.

Tra dicembre 2008 e febbraio 2010 nasce il nuovo spazio espositivo nel cuore di Milano tra ricerca e nuove tendenze artistiche dove si ammirano i lavori di giovani ed affermati artisti Cinesi come Zhang Xiaogang e Feng Zhengjie ed una particolare selezione di opere delle nuove avanguardie artistiche Indiane ed Egiziane, ma anche le grandi retrospettive di Maestri della Pop Art americana, come la mostra di Keith Haring, curata per l’occasione da Luca Beatrice.

Dal 2008 il gruppo Vecchiato ha cominciato inoltre ad avvalersi di un canale televisivo per far conoscere al grande pubblico le nuove proposte della Galleria tramite dirette televisive su canali del digitale terrestre e satellitari.

L’estate 2011 vede l’apertura di uno spazio espositivo a Pietrasanta, fertile centro culturale e artistico, meta prescelta sia da artisti che collezionisti.

Dalla morte di Dante Vecchiato, nel 2010, il lavoro viene portato avanti dalla sorella Cinzia la quale collaborava fin dagli inizi con il fratello nell’organizzazione delle gallerie.

Altro traguardo importante è la partecipazione di Rabarama alla Biennale di Venezia, 54th International Art Exhibition e l'attenzione verso i nuovi media e le nuove tecnologie: si dà sempre maggiore importanza ad Internet come canale di promozione, contatto e vendita per mezzo di un sito internet costantemente aggiornato www.vecchiatoarte.com e si da voce all’Arte attraverso un blog interattivo vecchiatoart.blogspot.it.

Sempre più spazio viene dato alla ricerca e ai nuovi artisti emergenti passando dai nuovi linguaggi artistici come la Street Art, con il recentissimo inserimento nella scuderia artistica della galleria di Tony Gallo, alla pittura realista di Severino del Bono, Cinzia Pellin, Silvia Papas, all’emozionalità visiva di Angelo Bordiga, Raffaele Rossi e o alle sperimentazioni pittoriche di Giuseppe Ciracì e Francesco De Prezzo, alla scultura di Dominique Rayou, Giuseppe Inglese, David Begbie, Nazareno Biondo e Gasch-Muche Josepha.

 

Vecchiato Arte S.r.l.
Direttore: Cinzia Vecchiato
Via A. da Padova, 2 - 35137 Padova (PD) 
tel. 049 8561359   fax: 049 8710845

 

 

 

INTERNET i nostri siti web:

 

official website http://www.vecchiatoarte.com
official blog http://vecchiatoart.blogspot.it
official Facebook fan page vecchiatoartgalleries
official Twitter account @vecchiatoarte
official YouTube channel: Vecchiatoarte



© 2017. Vecchiato Arte Srl Powered by Cippest