Iscriviti alla nostra newsletter:

Valuta : €

Iscriviti alla nostra newsletter

E-mail obbligatoria

Prima di continuare devi accettare le condizioni di privacy

Gasch-Muche Josepha

Gasch-Muche Josepha

Josepha Gasch - Muche ( nata nel Saarland, 1944; . Vive e lavora a Alfeld , Germania ) ha scoperto il vetro come materia prima con cui realizzare le sue idee solo pochi anni fa e ne ha fatto la caratteristica della sua arte . Per rendere i suoi pezzi affascinanti e singolari , Gasch - Muche utilizza wafer ultrasottili (non più di 150 micrometri di spessore) di un vetro molto particolare che viene prodotto per l'utilizzo nei display dei telefoni cellulari e per altre funzioni tecniche simili . Applicando migliaia di pezzi estremamente delicati di vetro a strati su tele o supporti rigidi e...

Josepha Gasch - Muche ( nata nel Saarland, 1944; . Vive e lavora a Alfeld , Germania ) ha scoperto il vetro come materia prima con cui realizzare le sue idee solo pochi anni fa e ne ha fatto la caratteristica della sua arte . Per rendere i suoi pezzi affascinanti e singolari , Gasch - Muche utilizza wafer ultrasottili (non più di 150 micrometri di spessore) di un vetro molto particolare che viene prodotto per l'utilizzo nei display dei telefoni cellulari e per altre funzioni tecniche simili . Applicando migliaia di pezzi estremamente delicati di vetro a strati su tele o supporti rigidi e fissandoli in posizione con colla praticamente invisibile , crea immagini a parete e oggetti tridimensionali . Quando la luce colpisce il vetro stratificato , le superfici sono straordinariamente vive. Tutto cambia quando lo spettatore altera il suo angolo di visualizzazione o di luce , i raggi catturati e riflessi dal rilievo multiforme e senza fine scoppiano in movimento vibrante .

Espandi
© 2018. Vecchiato Arte Srl Powered by Cippest